Malvasia

“salina, speziata, profumata”

la mia Malvasia è l’unica varietà
con la quale sono riuscito a cogliere
il sapore del mare e dello iodio

Denominazione
Venezia Giulia IGT – Azienda Agricola KANTE.
Uva e Vigneto
Si ottiene da uve 100% Malvasia, raccolte a mano.
Vigna
Si trova ad un’altitudine media di 250 m s.l.m. nel Carso Triestino, su terra rossa e roccia calcarea caratterizzata da forti drenaggi.
Con una densità d’impianto di 5.500 piante
per ettaro, una resa di 1 kg per pianta e un sistema di allevamento a Guyot singolo, da 20 anni simbolo della ricerca autoctona della cantina.
In Cantina
La vinificazione in bianco prevede 12 mesi
di affinamento in vecchie barrique di rovere francesi e 6 mesi di stabilizzazione in vasche di acciaio. Il vino viene imbottigliato senza filtrazioni. Gradazione alcolica finale di 13%.
Andamento climatico
Stagione caratterizzata da un’estate calda. Le giornate fredde durante la vendemmia hanno permesso di ottenere vini ancora più freschi e minerali, caratterizzati da note olfattive di spiccata originalità.
Degustazione
Nel bicchiere il vino risulta limpido, color giallo paglierino intenso. La Malvasia di KANTE è lo specchio del terroir del Carso. Con la sua dinamicità, eleganza e ricchezza aromatica esprime il territorio carsico, caratterizzato da terra rossa e roccia calcarea. Il vino si esprime con tonalità floreali quali fiori di tiglio e ginestra e avvolgenti note fruttate. In bocca sapido con leggere note fumè con chiusura finale piacevolmente ammandorlato.
Servire a 12 – 13°C.
Formati
0,75 L
Malvasia2018.pdf